Skip to content

Riciclare le cassette della frutta? Io l’ho fatto così…

Posted in Casa

Vi ho mai detto di amare follemente le cassetta della frutta? Ecco, amo follemente le cassette della frutta, perché si possono riciclare stupendamente!

Se cercate un po’ in rete troverete delle splendide realizzazioni di riciclo creativo con vecchie cassette della frutta.

Io mi sono accontentata di molto poco e ne ho fatto un uso davvero semplicissimo, ma adoro il risultato.

Quest’estate ho ripitturato il bagno e per l’occasione necessitavo di una mensola da appendere all’ingresso per posarci una bella scritta “Relax” comprata in un momento di shopping compulsivo.

A portata di mano avevo una cassetta della frutta e siccome quando la lampadina si accende, devo avere tutto e subito, mi sono messa a pitturarla e il risultato l’ho adorato!

Come riciclare cassette della frutta

OCCORRENTE

-Cassetta/e della frutta

-Pittura che preferite (io ho scelto una pittura per muro e legno con effetto perlescente azzurro pallido) e pennello

-Chiodi

DIFFICOLTA

-Estremamente facile

PROCEDIMENTO

Prendete la cassetta, pitturatela con il colore che avete scelto. Date almeno due mani (meglio se ne date tre, almeno coprite certamente le scritte che stanno sulla cassetta).

Lasciate asciugare, quindi appendetela con i chiodi e metteteci quel che volete. S

e avete oggetti pesanti da riporvi, meglio se non ricorrete ai semplici chiodi da quadro per fissarla al muro, ma optate per qualcosa con una presa più resistente.

riciclare cassette frutta

La mia è una cassetta leggerina, che mi è bastato fissare al muro con due chiodi per quadri. Quelli grandi bianchi che hanno il supportino per non darsi il martello sulle mani.

Ovviamente più le cassette son belle, più creazioni si possono fare. Se sono resistenti potete farci veramente di tutto: tavolini, librerie, puff, divanetti, scaffali…Date una sbirciatina su pinterest, rimarrete a bocca aperta